“La mia solitudine non dipende dalla presenza o assenza
di persone; al contrario, io odio chi ruba la mia solitudine,
senza, in cambio, offrirmi una vera compagnia…”
(Friedrich Nietzsche)