L’unica maniera di scoprire i limiti del possibile è di oltrepassarli e finire nell’impossibile.

(Arthur Bloch, Seconda legge di Clarke)