Psicologa Bologna – Psicoterapeuta Bologna
Random header image... Refresh for more!

Bullismo

Bibliografia Bullismo

A.A.V.V. Gioco e dopogioco, Edizione La Meridiana

A.A.V.V. La prevenzione del disagio nell’adolescenza. Marginalità e Società, 24,(1993)

Aduasio R., Il bullismo. Piccole violenze per diventare grandi, Cdq, (2000)

Alvarez A., "Chi esercita quale violenza tecniche diverse per diversi tipi di violenza", in Atti del Convegno Le vittime e gli attori della violenza, (1997)

Anchisi Gambotto D., Non solo comunicare, Cortina, Milano, (1997)

Andreoli V., Giovani, Rizzoli, Milano, (1995)

Andreoli V., La violenza, Rizzoli, Milano, (1993)

Andria P. (a cura di), Criminalità minorile: quanta, quale, perchè: atti del Convegno di Salerno (7-10 maggio 1987), Milano, UNICOPLI, 1988

Anzalone P., Devianza, controllo e mutamento sociale, Milano, Angeli, (1980)

Aspetti criminologici e psichiatrico-forensi dell’età minore, Milano, Giuffrè, (1987)

Bacchini D., Amodeo A., Vitelli R., Abruzzese R., Ciardi A., "La valutazione del bullismo negli insegnanti", in Ricerche di Psicologia, 23(1), (1999)

Bacchini D., Amodeo A.L.,Valerio P., "Aiutati che Dio ti aiuta: II comportamento di aiuto nel fenomeno del bullismo", in Età Evolutiva n° 60, (1998)

Bacchini D., Fusco C., Occhinegro L., "Fenomenologia del bullismo a scuola: i racconti dei ragazzi.", in Età evolutiva, 63, (1999)

Baldry A. C., "Bullying among Italian middle school students: Combining methods to understand aggressive behaviours and victimization", in School Psychology International, Vol. 19(4) Nov.4, (1998)

Baldry A. C., Farrington D. P., "Bullies and Delinquents: Personal Characteristics and Parental Styles", in Journal of Community and Applied Social Psychology, Vol. 10 (1), Jan-Feb, (2000)

Baldry A. C., Farrington D. P., "Types of bullying among Italian school children", in Journal of adolescence, Vol. 22 (3), (1999)

Baldry, A.C. Fattori individuali dei ragazzi prevaricatori e con tendenze devianti, in "Giornale italiano di psicologia", n.3, (2001)

Balloni A., Fadiga L., La fabbrica dei disadattati: infanzia abbandonata e gioventù deviante, Roma, Nuove edizioni operaie, (1976)

Bandura A. Prìnciples of Behavior Modification, New York, Holt, Reinhart & Wiston, (1969)

Bandura A., (a cura di), II senso di autoefficacia, Erickson, Trento, (1996)

Bandura A., Model of Casuality in Social Learning Theory., Cognition and Psycoterapy, M.J.

Barbara L, McCombs, James E. Pope, Come motivare gli alunni difficili – Strategie cognitive e relazionali, Trento, Erickson, (1996)

Battacchi M., Delinquenza minorile, psicologia e istituzioni totali, Milano, A. Martello, (1970)

Beck A.T., Cognitive Therapy and emotional disorders., New York International University Press, (1976)

Becker R.E., Heimberg R.G., & Bellack A.S Social Skills training program. Treatment for depression, Oxford, Pergamon Press, (1987)

Bell, M. Il coinvolgimento della famiglia negli interventi per i minori a rischio: tra aiuto e controllo sociale, in "Lavoro sociale" 2001, n.2

Berdondini L., Fonzi A., "Tecniche osservative per la verifica dell’efficacia di un intervento anti-bullismo", in Età evolutiva, 64, (1999)

Berdondini L., Smith P. K, "Cohesion and power in the families of children involved in bully/victim problems at school: An Italian replication", in Journal of Family Therapy, Vol 18(1), (1996)

Biffi S., Opere complete, Milano: U. Hoepli, (1902), Vol. 1: Fisiologia e fisiopatologia sperimentale; Vol. 2-3: Psichiatria; Vol. 4: Riformatori per giovani; Vol. 5: Psichiatria forense e discipline carcerarie, ant F IV 29, ant F IV 30, ant F IV 31, ant F IV 32, ant F IV 33

Bisleri, C. Costa, A. Donati, M. (a cura di), Uno spazio culturale tra scuola, famiglia e comunità,, in "Animazione sociale" 2002, n.6/7

Blandino G. Granirei B., La disponibilità ad apprendere, Cap.5, Raffaello Cortina Editore, (1976)

Blask. F., Q come caos: un’etica dell’incoscienza per le nuove generazioni, Milano, Tropea, (1997)

Boffi M., Immagini di devianza: i giovani tra tolleranza e sanzione, Milano, Feltrinelli, (1981)

Bohart A. C., Stipek D., Constructive & destructive behavior: Implications for family, school, & society, Washington, DC, US: American Psychological Association (2001)

Bonino G., Tani F., (a cura di), Nucleo monotematico: Differenze individuali e condotte aggressive, in Età evolutiva, n°49, (1994)

Bonino S., "Ragazzi contro", in Psicologia Contemporanea n°155, Settembre/ Ottobre, (1999)

Bonino S., Bambini e non violenza, Gruppo Abele, Torino, (1978)

Bonino S., Saglione G. Aggressività e adattamento, Boringhierj, Torino, (1978)

Borgna G., Il mito della giovinezza, Roma ; Bari: Laterza, 1997

Bortolotti G., Galli D., Garavini G., Storie di servizi e di minori, Milano: F. Angeli, 1994

Bragozzi F., Generazione in ecstasy, Torino, Gruppo Abele, (1996)

Brigham T. A. Self-Management for Adolescents, A Skillstraining program, New York, The Guilford Press, (1989)

Brown B., "Behavioral Approches to working with adolescents in trouble", in Working with Troubled Adolescents.A handbook ed: J.C. Coleman London Accademy Press, (1987)

Brutti et al., (a cura di), Minori in tutto: un’indagine sul carcere minorile in Italia: atti del Convegno giovanile Pro Civitate Christiana, Assisi 27-31 dicembre 1973, Milano, Emme, (1974)

Camarlinghi R.(a cura di), Il declino dell’ideale riabilitativo: nuovi orientamenti della giustizia minorile: intervista a Franco Prina, in "Animazione sociale" 2002,n.8/9

Camarlinghi, R. (a cura di), Perché i ragazzi devono rischiare?, in "Animazione sociale" 2000, n.11

Cancrini L. (a cura di), Esperienze di una ricerca sulle tossicomanie giovanili in Italia, Milano, Mondadori, (1973)

Cancrini L., Bambini "diversi" a scuola, Torino, Boringhieri, (1974)

Caprara G.V., "Addio alunni crudeli", in Psicologia contemporanea, N° 138, (1993)

Caprara G.V., Pastorelli C., "Relazioni fra coetanei", in Età evolutiva, n° 44, (1993)

Caprara, G.V. Pastorelli, C. Quando poco è tanto. Scostamenti marginali,effetti di aggregazione, violazione della continuità e processi di amplificazione nella genesi della devianza, in "Giornale italiano di psicologia" 1993, n.3

Carovita, S. Ardino, V.Rappresentazione del comportamento prepotente e del "prepotente", in "Archivio di psicologia, neurologia e psichiatria", n.5, (1998)

Cavalli A., Cesareo V., De Lillo A., Ricolfi L., Romagnoli G., Giovani oggi: indagine Iard sulla condizione giovanile in Italia, Bologna, Il Mulino, 1984 (stampa 1987)

Ciucci E., Smorti A., "Strategie narrative in adolescenti con difficoltà relazionali.", in Età evolutiva, 64, (1999)

Ciucci E., Smorti A., Fonzi A., "Il rapporto bullo-vittima in soggetti di scuola media: Differenze di contesti ecologici", in Ricerche di Psicologia, 21(2), (1997)

Ciucci, E. Smorti, A. Atteggiamenti e adattamento sociale di bulli e vittime nella scuola media, in "Psicologia clinica dello sviluppo", n.2, (1999)

Ciucci, E. Smorti, A. Il fenomeno delle prepotenze nella scuola: problemi e prospettive di intervento, in "Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza", n.2, (1998)

Colleoni, M. Adolescenza, territorio e lavoro sociale: un’ipotesi per operare con adolescenti nei contesti locali, in "Animazione sociale" 2002, n.6/7

Collin M., Godfrey J., Stati di alterazione, Milano, Mondadori, Trad. di: Altered State. The Story of Ecstasy Culture and Acid House, (1998)

Cortina L., "Bullying II piccolo aguzzino del banco accanto", in Avvenimenti, n° 20, (1996)

Costabile A., Agonismo e aggressività. Dinamiche di interazione nello sviluppo infantile, Franco Angeli, Milano, (1996)

Costenbader, V. Markson, S., Effetti dell’allontanamento punitivo dello studente dalla classe, in "Psicologia dell’educazione e della formazione" 2001, n.1

Crittended P.M., Pericolo, sviluppo e adattamento, Milano, Masson, (1997)

Dalmazzo F., (a cura di), Atti del Congresso nazionale per l’assistenza ai minorenni abbandonati o traviati, Roma, 27.-30. maggio, (1923). Roma,

De Leo G., Cuomo M.P., La delinquenza minorile come rappresentazione sociale, Marsilio, (1983)

De Leo G., La criminalità e i giovani, Roma, Ed. Riuniti, (1978)

De Leo G., Psicologia della responsabilità Gius, Laterza e Figli, (1996)

Di Pietro M., L’A B C delle emozioni, Erickson, Trento, (1997)

Di Pietro M., L’educazione razionale emotiva, Erickson, Trento, (1992)

Diamanti I., La generazione invisibile inchiesta sui giovani del nostro tempo, Milano, Il Sole 24 ore, (1999)

Donati P., Colozzi I., Giovani e generazioni: quando si cresce in una società eticamente neutra, Bologna, Il Mulino, (1997)

Ellis A., L’autoterapia razionale emotiva, Erickson, Trento, (1993)

Faretra, A. Gnemmi, A. Antonietti,V. Per una fondazione della peer education a scuola, in "Animazione sociale", n.8/9, (2002)

Ferrari G. C., L’assistenza sociale ai giovanetti pericolanti: relazione letta nell’assemblea del 29. giugno 1928, Bologna, P. Neri, (1928)

Ferrarotti F., Giovani e droga 2. ed., Napoli, Liguori, 1980

Flesch G., Il problema della lotta contro la delinquenza minorile in Italia, Roma, Signorelli, 1939

Folgheraiter F. (a cura di), Problemi di comportamento e relazione di aiuto nella scuola, Erickson, Trento, (1992)

Fonzi A. (a cura di), "Il disagio giovanile a scuola: programmi di ricerca ed intervento", in Età Evolutiva n° 53, (1996)

Fonzi A., "Persecutori e vittime fra i banchi di scuola", in Psicologia Contemporanea n° 129

Fonzi A., (a cura di), Cooperare e competere, Giunti, Firenze, (1991)

Fonzi A., (a cura di), Il bullismo in Italia: il fenomeno delle prepotenze a scuola dal Piemonte alla Sicilia. Ricerche e prospettive d’intervento, Firenze, Giunti, (1997)

Fonzi A., (a cura di), Il gioco crudele: studi e ricerche sui correlati psicologici del bullismo, Firenze, Giunti, (1999)

Fonzi A., Caprara G.V., (a cura di), "Nudeo monotematico: Abilità prosociali e prevenzione del rischio", in Età Evolutiva, n° 60, (1998)

Fonzi A., Ciucci E., Berti C., Brighi A., Riconoscimento delle emozioni, stili educativi familiari e posizioni nel gruppo in bambini che fanno e subiscono prepotenze a scuola, in Età Evolutiva, 53, (1996)

Fornari U., Birkoff J., Serial killer, Torino: Centro Scientifico Editore, (1996)

Francescato D., Putton A., Cudini S, Star bene insieme a scuola, Carocci, Roma, (1986)

Franchini A., Introna F., Delinquenza minorile: problemi medico-legali, psicologici e giuridico-sociali, Padova, Cedam, (1961)

Gatti R. C., Ecstasy e nuove droghe: rischiare la giovinezza alla fine del millennio, Milano, Angeli, (1998)

Gazzoni G., "Dall’ipnoterapia individuale alla terapia familiare: presentazione di alcuni casi clinici", in Rivista Internazionale di Psicologia e Ipnosi, 27(1), (1986)

Genta M. L., (a cura di), Il bullismo: bambini aggressivi a scuola, Carocci, (2002)

Genta M. L., Menesini E., Fonzi A., Costabile A., et-al, "Bullies and victims in schools in central and southern Italy", in European Journal of Psychology of Education, Mar, Vol 11(1), (1996)

Ghittoni, E. Dall’informazione verticale alla peer education: il percorso dell’associazione Contorno Viola di Verbania, in "Animazione sociale", n.5, (2002)

Ginnis A., Manuale di insegnamento delle abilità sociali, Erickson, Trento, (1984)

Glueck S. e E., Dal fanciullo al delinquente, Firenze, Ed. Universitaria, (1957)

Glueck S. e E., Fisico e delinquenza, Firenze, Universitaria G. Barbera, (1965)

Goldstein A. P., Glick B., Stop all’aggressività, Erickson,Trento, (1990)

Goleman D., Intelligenza Emotiva, Rizzoli, Milano, (1994)

Golombeck-Barry D. Garfinkel, I disturbi affettivi dell’adolescenza, Armando, (1990)

Haley J., Il distacco dalla famiglia: la crisi del giovane e la terapia della famiglia, Roma, Astrolabio, (1983)

Harris P.L., II bambino e le emozioni, Cortina Editore, Milano, (1991)

Hasselbach I., Diario di un nazi-skin., Milano, II Saggiatore, (1994)

Herbert M., Conduct Disorders of Children and Adolescents.A Social learning perspective, John Wiley &Sons Ltd., (1987)

Hersen M & Van Hesselt V.B. Behavior Therapy with Children and adolescents. A clinical approach. U.S.A.: John Wiley & Sons, (1987)

Heuyer G., La delinquance juvenile: etude psychiatrique, Paris, PUF, (1969)

Jones J., "Towards an understanding of power relationships in institutional abuse", in Early Child Development and Care, Jun, Vol 100, (1994)

K. Cole e D.D: Jensen, Lincoln, University of Nebraska Press, (1973)

Kaneklin C., Orsenigo A., (a cura di), Il lavoro di comunità: una modalità di intervento con adolescenti in difficoltà, Roma, La Nuova Italia Scientifica, mon ass 10 LAV, (1992)

Kellin T.M., Neo Cognitive Learning Theory: Implication for Prevention and Early Intervention Strategies with At- Risk Youth.Adolescence, Vol. 110, (1993)

Kemberg O., Aggressività disturbi della personalità e perversioni. Raffaello Cortina Editore, (1993)

Khoi Le Thanh, Gioventu sfruttata gioventu perduta?, Roma, Armando, (1979), mon da 9 THA

Klein M., Redl F., Wineman D., Il crimine del bambino, Torino, Bollati Boringhieri, (1996), mon psan 8 CRI

lannaccone N., Bulla B., Cossutta R., Fracas C., "I terapisti cognitivi-comportamentali sanno giocare con i bambini? ", Lavoro presentato al X Congresso di Psicoterapia comportamentale e cognitiva, Napoli (1999)

Larcan, R. Attribuzione di responsabilità e problem solving sociale in soggetti aggressivi, in "Ciclo evolutivo e disabilità", n.1, (2000)

Lawson Sarah, Il bullismo. Suggerimenti utili per i genitori e gli insegnanti, Editori Riuniti, (2001)

Le Breton, D. Peretti-Watel, P. Schehr, S. Giovani nella società del rischio tra implosione e ricerca, in "Animazione sociale", n.2, (2003)

Lindsay W.R., Social Skills Training with Adolescents., in Working with Troubled Adolescents.A Handbook, ed: J.C.Coleman, London: Academic Press, (1987)

Lo studio e la sperimentazione dell’intervento sulla devianza minorile nella provincia di Trento, in "Minori giustizia", n.4, (1998)

Lotti A., Adolescenti e consultorio un incontro possibile?: una ricerca sulla qualità ed efficacia di un servizio rivolto ai teen-agers, Milano, F.Angeli, (1998)

M.Platt A., (ed. italiana a cura di Giovanni Senzani), L’invenzione della delinquenza: la definizione sociale della delinquenza minorile, Rimini, Firenze Guaraldi, 1975

Mahoney & A. Freeman (eds), New York, Plenum Press, (1969)

Manes S., 83 giochi psicologici per la conduzione dei gruppi, Franco Angeli

Marcoli A., Il bambino arrabbiato, Mondadori, Milano, (1996)

Marcoli A., Il bambino nascosto, Mondadori, Milano, (1993)

Marini F., Mameli C., Il bullismo nelle scuole, Carocci, (1999)

McMurran M, Hollin C., Young offenders and alcohol-related crime: a practitioner’s guidebook, Chichester [etc.]: J. Wiley & Sons, 1993

Meazzini P., La conduzione della classe, Giunti, Firenze, (1978)

Meazzini P., L’insegnante di qualità, Giunti, Firenze, (2001)

Melario E., Guerra G. (a cura di), Giovani e forze armate: adattamento e disadattamento in collettivita militare, Milano, Masson, (1987)

Menesini E., "Bullismo: che fare?", in Psicologia contemporanea, n° 149, (1998)

Menesini E., (a cura di), Bullismo: le azioni efficaci della scuola, Centro Studi Erickson, (2003)

Menesini E., Argentieri M., Baroni L., Lazzari, Spadoni E., "Le prepotenze tra ragazzi a scuola. Un ‘esperienza di ricerca intervento condotta con alunni di scuola media. ", in Scuola e Didattica, n° 4, (1996)

Menesini E., Bullismo, che fare? Prevenzione e strategie d’intervento nella scuola, Editore Giunti, (2000)

Menesini E., Eslea M., Smith P. K., Genta M. L., et-al, Cross-national comparison of children’s attitudes towards bully/victim problems in schools, in Aggressive Behavior., Vol 23(4), (1997)

Menesini E., Fonzi A., Sanchez V., "Attribuzioni di emozioni di responsabilità e disimpegno morale in una storia di bullismo. Differenze tra bulli, vittime, esterni e difensori", in Età evolutiva, 71(1), (2002)

Menesini E., Fonzi A.," Valutazione della gravità delle prepotenze subite in un campione di ragazzi della scuola media". in Psicologia Clinica dello Sviluppo, n° 1, (1997)

Menesini, E. I correlati comportamentali dello status sociometrico in età scolare.Confronto tra la prospettiva dell’insegnante e quella del bambino, in "Giornale italiano di psicologia" 1995, n.5

Menesini, E. Relazioni tra coetanei in età scolare: processi evolutivi e fattori di rischio. Una rassegna di studi, in "Psicologia clinica dello sviluppo" 1999, n.1

Menesini, E., Codecasa E., Benelli B., Cowie H., "Enhancing children’s responsibility to take action against bullying: Evluation of a befriending intervention in Italian middle schools", in Aggressive-Behavior. Vol 29(1), (2003)

Molinari L., Speltini G., Il fenomeno delle prepotenze in classe e le dimensioni della competenza sociale, in Psicologia clinica dello sviluppo, n.1, (2001)

Montanari L., Ascari A., Documentare il disagio: come fare informazione su tossicodipendenze, alcolismo e disagio giovanile, Milano: F.Angeli, (2000)

Mueller P., Lotmar G., Der bunker von Zurich: jugend zwischen rueckzug und revolte: ein modellfall, Freiburg, Walter Verlag, (1972)

Musizzano E., La problematica del disadattamento minorile nei servizi per la famiglia e la maternità, Savona, Sabatelli, (1979)

Novara D., Scegliere la pace. Educazione ai rapporti, Ed. Gruppo Abele, (1987)

Olweus D, "Bully – victim problems among schoolchildren", in The development and treatment of childhood aggression", ed. By D. Pepler e K. Rubin, Hiilsdale, N.J., Erlbaum, (1991)

Olweus D., Aggression in the schooi Buiiies andwhipping boys, Hemisphere, Washington D.C., (1978)

Olweus D., Bullismo a scuola, Giunti, Firenze, (1996)

Olweus D., Bullismo a scuola. Bambini oppressi, bambini che opprimono, Editore Giunti, (2001)

Orsi W., Battaglia S., Disagio e devianza giovanile oggi: per una pratica sociale innovativa, Milano, F. Angeli, (1990)

Pagani C., Robustelli F., "L ‘educazione contro la violenza", in Psicologia Contemporanea, n° 136, (1996)

Parlato R., Biologia,simbolo: cultura. Liguori Editore, (1991)

Patrizi P., De Leo G., Trattare con adolescenti devianti: progetti e metodi di intervento nella giustizia minorile, Roma, Carocci, (1999)

Pellai, A. Rinaldin, V. Tamborini, B. Appunti per un percorso di empowered peer education a scuola, in "Animazione sociale", n.2, (2003)

Pellai, A. Rinaldin, V. Tamborini, B. L’educazione tra pari: prospettive teoriche e modelli, in "Animazione sociale", n.10, (2002)

Pellai, A. Rinaldin, V. Tamborini, B. L’empowered peer education come modello di educazione tra pari, in "Animazione sociale", n.12, (2002)

Pesci F., Ragazzi inquieti: storia, realtà urbane, valori giovanili, Roma, Edizioni Universitarie Romane, (1996)

Pietropolli Charmet G. La prevenzione del disagio in adolescenza, in "Marginalità e società" 1991, n.20

Pistolini S., Gli sprecati: i turbamenti della nuova gioventù, Milano, Feltrinelli, (1995)

Plant M., Comportamenti a rischio negli adolescenti, Trento, Erickson, (1996)

Politiche giovanili in Europa, in "Autonomie locali e servizi sociali", n.3, (2002)

Pollo M., Volpi I., La gioventù negata: osservatorio sul disagio giovanile, Roma, Edizioni TER, stampa (1994)

Pope A., Mc Male E., Craighead E., Migliorare I ‘autostima – Un approccio psicopedagogico per bambini e adolescenti, Erickson, Trento, (1992)

Portmann R.,Anche i cattivi giocano – Giochi per gestire l’aggressività, La Meridiana, (1995)

Prina F., Bullismo e violenza a scuola. Una ricerca in cinque scuole torinesi, Città di Torino (in consultazione presso progetto Itaca Comune di Torino)

 

Randall Peter, Adult bullying: perpetrators and victims, London, New York, Routledge, (1997)

Regoliosi L, La prevenzione del disagio giovanile, Scaratti.G., Roma, La Nuova Italia Scientifica, (1994)

Regoliosi L., La prevenzione possibile: modelli, orientamenti, esperienze per l’operatore di territorio sulla prevenzione della devianza giovanile e della tossicodipendenza, Milano, Guerini studio, 1994

Ricolfi L., Sciolla L., Senza padri né maestri: inchiesta sugli orientamenti politici e culturali degli student, Bari, De Donato, (1980)

Robin A., "Un approccio basato sul problema Solvine Training in famiglie con adolescenti", in Terapia del comportamento,19, (1998)

Roche-Olivar R., "La condotta prosociale", Basi teoriche e metodologia d’intervento, in Terapia del comportamento, Vol.1, Roma, Bulzoni Editore, (1997)

Ronca, A. Una vetrina sulla strada: il lavoro dell’associazione ASAI con i minori stranieri a Torino, in "Animazione sociale", n.2,(2002)

Rossi, E. Significati del comportamento violento di gruppo nell’adolescenza, in "Marginalità e società", n.20, (1991)

Sacchi D., Sanavio E., "L’approccio comportamentale ai problemi dell’adolescenza", in Trattato di Psicopatologia Cognitiva e Comportamentale, Roma, La nuova Italia Scientifica, (1997)

Sanavio E., Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale, Roma, La nuova Italia

Scientifica, (1991)

Sapere 2000, Il bullismo nella scuola. Programma di formazione continua per docenti, Edizioni Multimediali, (2001)

Scuola, famiglia e giudici di fronte al bullismo, numero monografico di "Minori giustizia", n.2, (2000)

Senzani G., Bergami G., Rossigni A., L’esclusione anticipata: rapporto da 118 case di rieducazione per minorenni, Milano, Jaca Book, (1970)

Sermonti A., Saggio di psicologia criminale del minorenne, con riguardo alle nuove tendenze della dottrina e della legislazione, Roma, 1915 (Tip. delle Mantellate), da: Rivista di discipline carcerarie e correttive, 1915, parte 1. – In testa al front.: Istituto di medicina legale di Roma, ant H VI 13

Sharp, Smith, Bulli e prepotenti nella scuola, Erickson, Trento, (1996)

Smith P. K., Morita Y., Junger T. J., Olweus D., Catalano R. F., Slee P., The nature of school bullying: A cross-national perspective., Florence, KY, US: Taylor and Francis/Routledge. (1999)

Smith P. K., The nature of school bullying: a cross-national perspective, London, New York, Routledge, (1999)

Smorti A., Ciucci E., Smith P.K., Brain P. F., "Narrative strategies in bullies and victims in Italian schools; Bullying in the Schools", in Aggressive behavior: Print., vol 26 (1), (2000)

Soriano P., (a cura di), Gli scritti di Giulio Cesare Ferrari sulla igiene mentale ed altri documenti, Milano, Idami, (1967)

Stella S., Lo sviluppo mentale in D.W. Winnicott, Tirrenia stampatori, (1986)

Sullivan R., Fenner Wilson M. "New directions for research in prevention and treatment of delinquency: a review and proposal", In Adolescence, 117, (1995)

Sunderland M., Disegnare le emozioni, Erickon,Trento, (1997)

Tani F. "Lo sviluppo della condotta aggressiva nell’infanzia", in Età evolutiva, n°37, (1990)

Tassi, F. Il bullismo scolastico: problemi aperti e prospettive di intervento, in "Cittadini in crescita", n.2, (2001)

Tomada G., Schneider B. H., "Relational Aggression, Gender, and Peer Acceptance: Invariance across Culture, Stability over Time, and Concordance among Informants", in Developmental Psychology, vol 33 n 4, Jul (1997)

Vidoni G., La delinquenza dei minorenni: scaturigini e rimedi, Roma, L. Da Vinci, (1924),

Vitale C., Delinquenza giovanile tra delitto ed educazione: problemi giuridici ed educativi, Roma, A. Armando, (1978)

Wierson M. & Forehand R., "Family stressors and adolescent functioning:a consideration of model for early and middle adolescents", in Behavior Therapy,vol 23 (1992)

Wilkes T.C.R., Belsher G.Rush A.J. & Frank E., Cognitive Therapy for Depressed Adolescents, New York Guilford Press, (1994)

Winnicott D.W La famiglia e lo sviluppo dell’individuo, Armando Editore, (1968)

Winnicott D.W., II bambino e il mondo esterno, Giunti Barbera,(1973)

Winnicott D.W., Sviluppo affettivo e ambiente, Armando Editore, (1970)

Youth and drugs: society’s mixed messages, editor: Hank Resnik, associate editors: Stephen E.Gardner… [et al.]. – Rockville (MD): Office for Substance Abuse Prevention, 1990, mon psich 21 YOU

Zamagni M. P., Gli esclusi: quattro storie, quattro vite, Bologna, Cappelli, (1982)

 

 

 

 

Dott.ssa Lavinia La Torre
Psicologa – Bologna